Golsa Golchini

Torna a designer

golsa-golchini

Nata nel 1986 a Tehran, Iran. Vive e lavora a Milano. Nel 2010, si è laureata al secondo livello nel dipartimento delle arti visive all’Accademia di Belle Arti di Brera. Lo scopo della sua ricerca è introdurre il vero spirito dell’antico tappeto persiano, il quale, nonostante la sua fama mondiale, è in realtà molto sconosciuto. Il tappeto viene considerato come una sorta di lettura della memoria, che però non è vincolata in nessun modo ad uno stato temporale preciso poiché quello che viene ricordato è una sorta di flusso esistenziale scandito dai nodi della tessitura.
Ha partecipato al concorso di Bongiocasa presso la Biennale di Venezia nel 2014. More info.